Soluzioni
Consulenza
Formazione
Area Clienti


NEWS

 


    tutte le news                news privacy                news sicurezza 81                news antiriciclaggio
Stop del senato su Antiriciclaggio - UGL preoccupata

"La decisione del senatore Benvenuto di ritenere non opportuno presentare delle osservazioni relative all'articolo 24 auspicate dalla Federgioco ci lascia fortemente perplessi". È la preoccupata osservazione di Tommaso Auci e di Roberto Spina, rispettivamente rappresentanti dell'Ugl del Casinò di Saint Vincent e di quello di Sanremo, all'indomani del parere espresso dalle commissioni riunite giustizia e bilancio del Senato sul decreto legislativo antiriciclaggio che darà attuazione in Italia alla direttiva europea in materia, parere nel quale, contrariamente a quanto avvenuto nelle analoghe commissioni della Camera, non si fa alcun riferimento a quanto evidenziato e auspicato da Federgioco. "Lo Stato è diventato un grande biscazziere - scrivono i due sindacalisti - con la gestione diretta o indiretta, di lotterie, sale bingo, gratta e vinci e slot machines, riscuotendo somme ingenti sotto forma di gettito fiscale. La decisione di non recepire integralmente la normativa europea sembra folle, anzi, la volontà di mettere in atto un decreto più restrittivo è recapita come una sorta di masochismo".
Il sindacato si dice fortemente preoccupato per i livelli occupazionali dei Casinò italiani "anche perché queste decisioni andranno a vantaggio delle case da gioco vicine ai nostri confini, trasformandosi quindi in un boomerang negativo nei confronti degli enti beneficiari".

giochiegiochi.com




HOME  -  SOCIETÀ  -  ORGANIZZAZIONE  -  SALA STAMPA  -  CONTATTI  -  MAPPA DEL SITO
©2003-2022 Alavie Srl - P.IVA 03820160962 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Media system Service