Soluzioni
Consulenza
Formazione
Area Clienti


NEWS

 


    tutte le news                news privacy                news sicurezza 81                news antiriciclaggio
Rimini, privacy tutelata. Per i disabili c'è un nuovo tesserino di riconoscimento

A rilasciarlo, a partire dal 5 novembre, è l’Ausl della città romagnola, una tra le prime aziende sanitarie locali su tutto il territorio nazionale ad adottare questo tipo di documento accogliendo così la richiesta avanzata dall’Associazione per la tutela e i diritti dei disabili mentali

Un nuovo tesserino "di riconoscimento" per le persone disabili che tuteli la loro privacy e che possa essere utilizzato ovunque in tutta Italia. A rilasciarlo, a partire dal 5 novembre, è l'Ausl di Rimini, una tra le prime aziende sanitarie locali su tutto il territorio nazionale ad adottare questo tipo di documento accogliendo così la richiesta avanzata dall"Associazione per la tutela e i diritti dei disabili mentali (Atddm) "La Locomotiva" in occasione dell'incontro avuto con Alma Bertozzi, coordinatrice dei Servizi sociali dell'Azienda Usl di Rimini, e con la sua equipe di lavoro. Attualmente, infatti, per esercitare alcuni diritti, come ad esempio l'entrata gratuita ai musei oppure il diritto dell'accompagnatore di non pagare il biglietto sui mezzi del trasporto pubblico di alcune città, le persone disabili devono presentare il certificato di invalidità civile che, a differenza del nuovo tesserino, rivela la diagnosi.

"Un passo in avanti nel rispetto della riservatezza delle persone svantaggiate che, grazie al nuovo tesserino, sono così maggiormente tutelate nella privacy - commenta Paolo Vignali, presidente dell'associazione La Locomotiva -. Se una persona in carrozzina non riesce a nascondere la propria disabilità, la persona con disagio mentale invece non sempre è riconoscibile. Il tesserino è un utile strumento di identificazione valido in tutta Italia". Il nuovo documento, che non sostituisce il certificato di invalidità civile ma semplicemente lo integra, potrà così essere utilizzato tutte quelle volte in cui non è necessario dichiarare la patologia.

Da lunedì 5 novembre, quindi, è possibile rivolgersi allo sportello Informahandicap di Rimini per sottoscrivere la domanda di tesserino personale per le persone disabili con diritto di accompagnamento. Alla domanda è necessario allegare la fotocopia del documento d'identità della persona disabile e di chi sottoscrive la richiesta, la fotocopia del certificato di invalidità civile e una fotografia formato tessera.

... da superabile.it




HOME  -  SOCIETÀ  -  ORGANIZZAZIONE  -  SALA STAMPA  -  CONTATTI  -  MAPPA DEL SITO
©2003-2022 Alavie Srl - P.IVA 03820160962 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Media system Service