Soluzioni
Consulenza
Formazione
Area Clienti


NEWS

 


    tutte le news                news privacy                news sicurezza 81                news antiriciclaggio
Hard disk in disuso, una miniera di informazioni

Stando a recenti informazioni i dischi destinati alla rottamazione conterebbero ancora molti dati che potrebbero fare gola ai malintenzionati



Recenti dichiarazioni da parte di alcuni rappresentanti di un'azienda specializzata in recuero dati fanno riflettere circa l'importanza di una corretta pulizia del disco rigido destinato alla discarica. Pur essendo noto come un hard disk conservi ancora buona parte delle informazioni anche successivamente ad una formattazione (non sempre accurata), Ŕ ancora molta l'ignoranza o la sottovalutazione del problema.



Gli analisti hanno portato come esempio un campione di 70 dischi rigidi recuperati a caso da 14 fonti diverse, facendo notare come nel 62% dei casi Ŕ stato possibile reperire informazioni di carattere privato riguardanti il precedente utilizzatore. Solo il 33%, ovvero 23 unitÓ, sono risultate accuratamente formattate.

Il problema, come anticipato, risiede sia nella formattazione non adeguata (ricorrendo magari a quelle definite "veloci", che rendono semplicemente scrivibili i settori precedentemente occupati, senza cancellarli preventivamente), oppure per pura e semplice sottovalutazione del problema.



Fulcrum Ŕ stata in grado di reperire numeri di licenza di software, un'immagine di un certificato di nascita, video e immagini di carattere pornografico, importanti informazioni di contabilitÓ aziendale, dati medici e altro ancora, indipendentemente dalla natura del PC (aziedale o per uso privato) che aveva precedentemente ospitato il disco.



I consigli sono semplici e chiari: eseguire una formattazione a basso livello, oppure utilizzare software appositi, lasciando come alternativa la distruzione del disco (grazie ad un forte magnete o ad un semplice... martello!).


Viene da sorridere a pensare come siano in molti a spendere soldi e parole per la sicurezza dei dati e della privacy, e a come a tali parole non seguano poi le pi¨ elementari misure cautelative per perseguire il proprio fine.



... da hwugrade.it




HOME  -  SOCIETÀ  -  ORGANIZZAZIONE  -  SALA STAMPA  -  CONTATTI  -  MAPPA DEL SITO
©2003-2022 Alavie Srl - P.IVA 03820160962 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Media system Service